Partner di

Nutrizione
il valore alimentare dei funghi coltivati
E' ormai scientificamente accertato che i funghi coltivati posseggono una quantità tale di proteine e calorie da poter essere comparati con la carne magra cruda di vitello: 1 Kg di funghi cotti ha lo stesso valore calorico di 1 Kg di carne magra di vitello.

I funghi freschi sono ricchi di acidi nucleici, consigliati come ricostituenti perché dotati di fosforo, e sono assolutamente privi di grassi, e quindi particolarmente indicati nei casi di diete alimentari.
Sotto l'aspetto vitaminico i funghi coltivati possono fornire la maggior parte delle vitamine necessarie per il fabbisogno giornaliero di un individuo. Il contenuto in sali minerali è notevolissimo.

I funghi coltivati possono arrivare senza nessun sospetto sulla tavola delle famiglie offrendo, oltre alla delicatezza del profumo e del sapore un alto valore alimentare per il piacere di pietanze complete e prelibate.